METEF non finisce mai di stupire

Sede logistica più moderna e funzionale, grazie a importanti lavori di ampliamento
Per rispondere alle crescenti esigenze di spazi e servizi, il Centro Fiera del Garda di Montichiari, Brescia, ha subito negli anni diversi interventi di ammodernamento e ingrandimento.
Tra i più recenti, ricordiamo la realizzazione di un nuovo padiglione (quello che quest'anno ospitava la pressocolata), al posto dell'obsoleto "Cremona", e la cablatura di parte degli immobili.
Ora sono stati stanziati dalla Regione Lombardia altri 4,6 milioni di euro, che, uniti a ingenti investimenti del Comune e dello stesso Centro Fiera, permetteranno di realizzare ulteriori lavori mirati ad adeguare l'attuale struttura agli elevati standard europei.
Al centro del progetto viene nuovamente a trovarsi il padiglione Cremona, che verrà non solo ampliato di 1.500 metri quadrati, ma dotato in aggiunta di un sopralzo di 3.500 mq, destinato ad accogliere una Sala Congressi da 500 posti, un ristorante e alcuni uffici. Ma le novità non finiscono qui: è infatti in previsione la costruzione di un nuovo e imponente ingresso, che oltre a caratterizzare la fiera dal punto di vista architettonico, offrirà l'accesso diretto al primo piano.

< Ritorna alla home page